Palermo, Buenos Aires, Borges


” TwLetteratura partecipa alla III edizione di Ciudad Mínima, festival di micronarrativa organizzato in Ecuador da palabra.lab. Dal 17 al 19 ottobre leggeremo e riscriveremo insieme su Twitter il primo capitolo di Evaristo Carriego di Jorge Luis Borges. per tracciare un ponte ideale fra l’Italia e l’America Latina, negli stessi giorni in cui a Palermo, in Sicilia, si terrà Nuove Pratiche, il festival dell’innovazione culturale a cui TwLetteratura parteciperà insieme ad altre comunità del cambiamento.” ( dal sito www.twletteratura.org)
Questa è stata la proposta di TwLetteratura di riscrittura per #CMIII .
Riscoprire Borges è stata un’ occasione preziosa per tornare a una scrittura che amo profondamente. Il suo stile, il suo modo di narrare è decisamente fra quelli che sento di più nelle mie corde, come molta letteratura dell’America Latina. Scavare nel testo di Borges ha significato andare a fondo nel racconto, nella parole che si fanno geografie non solo terrestri ma emozionali, dove si intrecciano ricordi personali, ricerca di radici, viaggi e sogni, fino ad arrivare al nocciolo della sua produzione letteraria, riguardante l’atto stesso di raccontare e di leggere. Ho raccolto i tweet che il suo testo, denso e mirabile, mi hanno ispirato, e li considero un punto di partenza per perdermi ancora nelle parole dello scrittore Argentino e ritrovarmi in parti di me e della scrittura tutte da scoprire.

Il mio twbook> “PALERMO, BUENOS AIRES” http://beta.trytweetbook.com/book/103831 via @hiTweetbook

B0Q1gltIcAEtPuK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *