Il grigio del fumo


di Erika Pucci

fonte:https://www.versiliatoday.it/2017/05/07/daniele-sartini-guarda-vicino-arriverai-lontano-recensione/

Il grigio del fumo (D. Sartini, Castelvecchi editore, 2017)

Guarda vicino e arriverai lontano”

Sonny è il protagonista del romanzo del toscano Sartini. La storia si svolge nella riviera Apuana con viaggi che prenderanno il largo con lo sviluppo della trama. L’incipit è drastico: la madre malata di Sonny, introduce subito il lettore dentro un vortice di emozioni, background, relazioni, dinamiche sospese e irrisolte dove i sensi di colpa ruggiscono a distanza di anni e di silenzi. Sonny, tra tentativi e delusioni, riesce così a trovare lentamente la sua strada, facendo del biliardo e della sua bravura con la stecca l’opportunità per comprendere realmente i suoi desideri, conciliarsi con la sua anima, affrontare i conti col passato. In questa presa di consapevolezza seguiamo il protagonista che si muove in un’umanità variegata e ben tratteggiata nelle piccole disperazioni e riscatti quotidiani e di un’intera esistenza.

L’autore padroneggia la narrazione con grande abilità: i dialoghi sono serrati, le descrizioni accattivanti, Sonny è un protagonista di spessore che si si rivela nella sua evoluzione come personalità complessa che incarna certi disagi e difficoltà contemporanee. L’amicizia con il venditore di rose Samsung è l’altra grande protagonista della storia che si traduce anche nel collaborare insieme per la realizzazione di un sogno prezioso. Il biliardo, nella sua metafora di perseveranza e colpo perfetto, si fa così occasione per raccontare la voglia di mettersi in gioco e per ritrovare se stessi nel suo intreccio di ludicità e passioni. I versi di Rino Gaetano fanno da colonna sonora alle pagine che si susseguono con linearità nel raccontare il misurarsi con se stessi, col dolore, coi propri sogni, con gli altri, fino superare definitivamente chi e cosa impediva a Sonny di brillare e prendere il volo.

Non avere rimorsi, non averli mai, o la tua vita sarà come provare a togliere un’auto dal fango”

Biografia Daniele Sartini

Daniele Sartini (1979, Massa Carrara) ha esordito col romanzo “l’isola dei Pellicani”, sono seguiti altri romanzi e raccolte di racconti.

sartini_cover.JPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *